IL ROATA A PARMA

parma-tutto-il-roata

Domenica 11 Settembre si sono svolti a Parma i Campionati Italiani Master individuali e di Società di Mezza Maratona. Circa 2000 gli atleti presenti al via alla 19a Cariparma Running,  manifestazione che prevedeva al suo interno anche le gare sui 10 e 30 km. In una giornata pesantemente condizionata dalle alte temperature, con punte di 34/35 gradi, i primi a tagliare il traguardo sono Saji Abdelkabir (Atl.casone Noceto) in 1h07’09 per gli uomini ed Elena Casaro (Atl.2000 Dobbiaco)n 1h19’42” per le donne.

Presenti per il Roata Chiusani 8 atleti, che in una gara di alto livello tecnico, ben hanno figurato sul percorso ad anello cittadino, da ripetersi due volte,

Il miglior risultato ruatese e medaglia d’argento nella categoria SF 60 viene da Cristina Frontespezi, che chiude la sua prova in 1h36’01.

Maurizio Morello è 33imo assoluto e 12imo Sm35, Guido Castellino conclude in 1h23’28” al 9° posto SM55, Luca Laratore in 1h28’57’ è 42imo Sm35, Enzo Graglia in 1h33’11” si piazza 82° Sm45, mentre Erminio Navoni è 33° Sm55 in 1h34’14”.

Per le donne Silvia Di Salvo è 13a SF 50 in 1h44’53”, buon esordio sulla distanza per Elena Baudena che in 1h46’14 si classifica 30ima SF 35.

Potrebbe anche interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *