L’ATLETICA ROATA CHIUSANI A BORGO S.D.

 

Giovedì 25 Maggio si è corsa a Borgo San Dalmazzo la 5 Miglia di Borgo, gara podistica su strada a circuito di 8,100 km, valida come prova unica di campionato provinciale individuale master di corsa su strada.
Grandi soddisfazioni per il Roata Chiusani, che si impone nella classifica per Società a punteggio, e si piazza seconda in quella per le Società numerose.
Podio maschile tutto per i colori del Roata Chiusani: Luca Massimino taglia per primo il traguardo, seguito dai compagni di squadra Davide Martina e Massimo Galliano, 4a piazza ancora roatese con Enrico Aimar (1°SM35).
La classifica femminile vede al primo posto Mina El Kannoussi (Atl.Saluzzo) davanti a Michela Beltrando (atl.Saluzzo), terza la giovanissima Anna Arnaudo (Dragonero).
Premi di categoria per Mattia Galliano (15° Allievo), Roberto Prino (4°SM50), Luca Vallauri (2°JM), Chiara Sarale (1a SF), Silvana Pecollo (1a Sf50), Silvia Di Salvo (2a SF50), Giorgia Martina (5a Sf35).
Ben piazzati tutti gli altri atleti roatesi presenti: Ivo Viale 24°, Andrea Goglino 38°, Paolo Viada 63°, Riccardo Molineri 116°, Mirco Grillo 122°, Erica Bruno 153a, Mauro Cassutti 176°.
Titoli provinciali di categoria per Luca Massimino, Massimo Galliano e Silvana Pecollo.
Nelle prove riservate alle categorie giovanili, sui 1000 metri per i Ragazzi vittoria di Gabriele Rigaudo, 3° Davide Galliano, Paolo Barale, Alberto Rigaudo e Thomas Blua rispettivamente 8°/9° e 10° su 17 classificati. Nelle gara delle Ragazze dove si impone Priscilla Ravera del Dragonero 2° e 3° posto per Anna Bertaina ed Elisa Lucchino. Sui 1500 metri della categoria cadetti dove ha la meglio Stefano Bersia dell’Atletica saluzzo su Matteo Viale del Dragonero 3° e 4° posto per Marco Barale e Filiberto Casella.
Da rimarcare le buone prove dei due debuttanti con la maglia del Roata Chiusani Erica Bruno ed Andrea Goglino.

Potrebbe anche interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *